PROMETTO A ME STESSO LA FELICITA’

prometto a me stesso la felicità Workshop esperenziale

WORKSHOP ESPERENZIALE – PROMETTO A ME STESSO LA FELICITA’

Questo evento parte dal presupposto che ognuno di noi ha il diritto di essere felice, la felicità è dentro di noi, spesso però non riusciavo a focalizzarla, ci sfugge via. Tuttavia per raggiungerla,afferrarla e farla propria è necessario riconoscerla, osservarla, valutarla, e promettersela.
Sii, per essere Felici e’ necessario promettersi la felicità.

 

Vi aspettiamo

Venerdi 6 Ottobre alle ore 21

Il workshop è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare ad essere felici, nonostante i problemi.

Corso di Yoga della risata Napoli

 

Yoga della risata, Napoli

 

Sono aperte le iscrizioni al corso di YOGA DELLA RISATA.

Lo Yoga della Risata, può avere degli effetti benefici da non sottovalutare:
aiuta ad alleviare ansia e paura,
a superare il dolore e l’insonnia,
a regolare la respirazione e a gestire la rabbia.
Inoltre, previene e combatte lo stress,
favorisce l’equilibrio emotivo e migliora da subito l’umore.
Aiuta l’organismo a difendersi dalle malattie, stimolando il sistema 
immunitario,
aumenta i livelli di ossigeno nel sangue e il rilascio di endorfine.
In più,
Riduce in modo drastico lo stress qualunque ne sia la causa
favorisce un aumento dell’autostima e della sicurezza in sé
aumenta le capacità di attenzione e concentrazione,
migliora le capacità di ascolto e di assertività,
potenzia le doti di leadership,
motiva alla responsabilità,
promuove lo spirito di condivisione e di cooperazione,
aiuta il superamento di idee e pregiudizi limitanti,
stimola le capacità creative e di problem solving,
genera le risorse fisiche e neuro-biologiche necessarie a superare momenti difficili nella vita personale, familiare, sociale e lavorativa
e tanto altro…
Ridere produce uno stato di rilassamento immediato, poiché la risata è una delle forme di meditazione più facili da praticare.
Perchè ridere è una cosa seria, anzi… SERISSIMA


“Porta il tuo corpo a ridere e la tua mente lo seguirà ”

DR. MADAN KATARIA


Per prenotare la tua partecipazione inviaci un messaggio oppure contattaci telefonicamente 3472691166 – 081 705 0097

 

 

Ti ASPETTIAMO 

Primo incontro marted’ 26 settembre 2017

TRA SOGNO E REALTA’ – WORKSHOP ESPERENZIALE – 4 AGOSTO 2017

Workshop esperenziale – TRA SOGNO E REALTA’ – 4 AGOSTO 2017

 WORKSHOP ESPERENZIALE –
TRA SOGNO E REALTA’

 
L’obiettivo di questo Workshop è il riconoscimento delle proprie risorse personali. Attraverso l’ausilio delle tecniche gestaltiche di lavoro sul sogno, potrai scoprire il vero significato dei tuoi sogni e come poter usare il loro potere per migliorare o cambiare la tua vita.

Raccontare e sperimentare i propri sogni aiuta a dare valore a quanto accade dentro di sé e ad imparare a leggere i segnali che emergono durante l’esperienza onirica. 
Le emozioni provate sono preziose informazioni, che spesso sfuggono dalla memoria. Paure, aspettative, bisogni e desideri si mischiano costantemente nel contenuto onirico, coglierne il senso allarga gli orizzonti della propria vita. Pertanto il conoscere i propri vissuti onirici garantisce un’importante occasione di crescita verso una nuova consapevolezza di sé in una nuova prospettiva di vita. 
Durante il workshop, il sognatore sarà autore, regista e attore del proprio sogno, in quanto, per riportare in vita il sogno è necessario riviverlo proprio come se si stesse svolgendo nel presente.
Il sogno non sarà raccontato ma “messo in scena” attraverso il supporto del gruppo.

Il lavoro con i sogni nel Counseling offre la possibilità di dare luce agli ostacoli o blocchi di cui l’individuo non è consapevole. Una volta riconosciuti, si procede con il potenziamento delle proprie risorse e delle proprie potenzialità: ci si relaziona con esse attraverso il dialogo e il contatto corporeo, si assimilano, se ne riprende possesso e sono subito a disposizione della persona e del suo percorso di vita. Aiuta inoltre a focalizzare l’attenzione sulle sue emozioni, sensazioni aspettative per il futuro.

 

 

Si prega di prenotare la propria partecipazione al 3472691166 Eliana Tursi 

 

 

LE PAROLE CHE NON TI HO DETTO – WORKSHOP ESPERENZIALE – 30 GIUGNO 2017

LE PAROLE CHE NON TI HO DETTO – WORKSHOP ESPERENZIALE – 30 GIUGNO 2017

 

Workshop esperenziale -Le parole che non ti ho detto 
Tutte le parole non dette restano dentro di noi, le emozioni strozzate, i silenzi al sapore di solitudine ci fanno sentire “compressi” e a disagio influendo sul nostro benessere corporeo e mentale. 
Spesso, assieme alla decisione di restare in silenzio, sentiamo un dispiacere, un senso di colpa, la fitta di un conflitto interiore, rabbia, paura, aggressività.

Ma perchè è così difficile comunicare i nostri pensieri e le nostre emozioni? Cosa accadrebbe se avessimo il coraggio e la possibilità di esprimerci? Qual’è il vostro messaggio nella bottiglia?

Questo workshop ha l’obiettivo di trasmettere ai partecipanti attraverso una serie di esercizi corporei e pratici, nuove consapevolezze,competenze comunicative assertive con se stessi e con gli altri in modo da promuovere uno stato emotivo più sereno ed equilibrato finalizzato alla costruzione di rapporti affettivi non più artificiali e sofferti.

L’incontro ha un taglio estremamente esperienziale ed è strutturato con esercizi individuali e di gruppo.

Si consiglia abbigliamento comodo e di portare con se una bottiglia.

Conduce Eliana Tursi Counselor

IO ED IL MIO BAMBINO INTERIORE – WORKSHOP ESPERENZIALE – 7 GIUGNO 2017

IO ED IL MIO BAMBINO INTERIORE – WORKSHOP ESPERENZIALE – 7 GIUGNO 2017

 

Ognuno di noi, in un tempo più o meno lontano è stato un bambino. 
Diventando adulti spesso corriamo il rischio di dimenticare la nostra infanzia più o meno piacevole, corriamo il rischio di dimenticare di prenderci cura della parte di noi più autentica e creativa, tuttavia sono i nostri ricordi consci e inconsci del passato a influire su quello che facciamo e proviamo influenzando del tutto la nostra qualità della vita.

Il bambino che siamo stati è sempre con noi, non è qualcosa di passato e inesistente, pertanto può ostacolare il nostro presente, le nostre azioni ed emozioni, ma può anche insegnarci ad essere felici, arricchendo la nostra vita e rendendola più semplice, bella e divertente.

Durante questo workshop, sarà il protagonista delle riflessioni che faremo lo stato dell’IO Bambino. Attraverso le tecniche dello yoga della risata e dell’analisi transazionale, impareremo a riscoprire il bambino che è in noi, gli daremo lo spazio e le attenzioni di cui ha bisogno, entreremo in contatto con lui per coccolarlo e renderlo felice, perché quando permettiamo al nostro bambino interiore di esprimersi, di giocare, ed evolversi possiamo cominciare a cambiare i nostri modelli di comportamento e a mettere in chiaro le nostre risposte emozionali.

Andremo inoltre a valorizzare le istanze dell’IO Bambino che vanno ad arricchire il nostro IO Adulto e sono fondamentali nei processi di cambiamento e nel cammino verso la nostra Felicità: l’entusiasmo, la voglia di esplorare, la creatività, la curiosità, l’immaginazione e l’espressione delle emozioni, dei bisogni e dei desideri.

Quando cominciamo ad amare accettare e rispettare noi stessi interiormente, riusciamo a mandare via dal nostro cuore tutte quelle emozioni poco piacevoli come la rabbia, la vergogna, il terrore e dolore; e a trasformare la nostra vita e il nostro mondo con semplicità, spontaneità, creatività, gioia e amore.

Obiettivo di questo workshop è riscoprire e valorizzare la nostra parte bambina, spesso abbandonata o dimenticata perché considerata non idonea alla vita da “grandi”.

 

Counduce Eliana Tursi Counselor

RIESCI ANCORA A VEDERE I FIORI SENZA PENSARE CHE APPASSIRANNO?

 

La nostra mente ritorna spesso e si sofferma autonomamente sugli avvenimenti spiacevoli che ci sono accaduti, mentre i bei ricordi e i pensieri positivi li dobbiamo attivare noi con uno sforzo di volontà consapevole.

Il nostro cervello in situazioni di stress spesso toglie di mezzo i ricordi belli perché non sono un problema da risolvere, ma mantiene vivi i problemi attuali e persino i brutti ricordi fino a quando questi non vengono rielaborati e risolti.

Spesso ci crogioliamo inconsapevolmente in un processo che in pnl si chiama generalizzazione. “Tutti i fiori appassiscono” quando magari, in realtà ce n’è appassito solo uno.
 
Un brutto ricordo o un pensiero pessimistico e/o ossessivo si dissolve soltanto nel momento in cui  lo analizziamo e lo reinterpretiamo con una chiave esperienziale diversa, quando impariamo ad accettare l’ accaduto come tassello della nostra realtà e a vivere nel presente.

Per accettare la realtà o ciò che ci è capitato di brutto, dobbiamo smettere di considerarlo brutto!

Dobbiamo considerare il ricordo un’esperienza del nostro viaggio nella vita…senza fornigli degli aggettivi.

 

PROMETTO A ME STESSO LA FELICITA’

Sì, esatto. Per essere felice devi PROMETTERTELO ,devi promettertelo in ogni singolo momento, perché la felicità è una scelta. Uno stile di vita.
E Adesso, ora, in questo istante è il momento per promettere a te stesso di essere felice.
Lo stress, i problemi, le continue notizie di cronaca, le emozioni e sensazioni negative che assorbiamo inconsapevolmente in diversi momenti della giornata, i pensieri ripetitivi, gli ostacoli che incontriamo durante il nostro percorso, ci fanno spesso rimanere in uno stato emotivo negativo.

Ci raccontiamo sempre le stesse scuse “sarò felice quando avrò più soldi, quando le cose cambieranno, quando i miei figli saranno grandi, quando mio marito cambierà, quando avrò la macchina nuova, quando cambiero’ lavoro”…
ecc..

È così che continuiamo a rimandare, rimandare e ancora rimandare.

La verità è che anche se molti di noi hanno tanti problemi, grandi problemi o piccoli problemi, viaggiano con i minuti contati e sono insoddisfatti della conduzione della propria vita ,il pensare che la felicità sia irraggiungibile o che addirittura non esista” è solo una scusa dentro cui crogiolarsi per non cambiare.

È sempre troppo facile dire “io voglio essere felice”, ma non cambiare niente della propria vita.
Per essere felici c’è un lungo e doloroso cammino.. devi uscire dalla tua zona di confort, modificare le tue abitudini e cambiare i tuoi pensieri.

Pertanto, se avete voglia di mettere la felicità nella vostra vita, a prescindere dalle paure, dalla mancanza di tempo, denaro o altro il momento per promettere la felicità a noi stessi e’ il momento presente.
E’ esattamente questo l’istante in cui puoi decidere il cammino che d’ora in poi prenderà la tua vita.

Buona Felicità a tutti ?

Leggi tutto “PROMETTO A ME STESSO LA FELICITA’”